fbpx

Ronnie Coleman

Ronnie Coleman, il cui vero nome è Ronald Dean Coleman, è un bodybuilder americano che ha gareggiato ai massimi livelli dal 1990 al 2007. Questo atleta in pensione è riconosciuto dai suoi coetanei, tra cui Arnold Schwarzenegger, come uno dei migliori della sua arte. E ‘anche considerato in alcuni circoli sportivi come il miglior bodybuilder di tutti i tempi. Soprannominato “Big Ron” da alcuni, con l’acronimo “GOAT” (per Greatest Of All Time) da altri, Ronnie è quasi unanimemente accettato.

La sua costanza nel suo lavoro, il suo impegno quotidiano, la sua perseveranza e i suoi successi sono fonti di motivazione per molti bodybuilder, compresi i proprietari di palestre che non esitano ad affiggerne un grande manifesto, solo per testimoniare che è il migliore. Eppure Ronnie Coleman non sempre dominava tutti gli spettacoli a cui partecipava. Ad esempio, tra il 1992 e il 1994, Ronnie non è riuscito a vincere un solo trofeo. Ma, è tornato in vigore per incidere il suo nome nei libri del bodybuilging mondiale.

Che cos’è il bodybuilding, lo sport praticato da Ronnie Coleman?

Conosciuto in francese come bodybuilding, bodybuilding è l’atto di scolpire il corpo sviluppando la massa muscolare attraverso l’allenamento e la nutrizione. Non è uno sport di forza e non deve essere confuso con il powerlifting, né deve essere equiparato al sollevamento pesi, che sono discipline correlate. Il bodybuilding può essere praticato solo per uno scopo ricreativo, o come sport agonistico. Bodybuilders competitivi come Big Ron devono mostrare il loro duro lavoro per mesi o addirittura anni ad una giuria di giudici esperti che assegna loro punti in base al loro sviluppo muscolare.

In termini concreti, gli atleti devono fare pose in maglia. Ogni posa ha lo scopo di evidenziare gruppi di muscoli. Poiché la posa è essenziale nella competizione, i bodybuilder passano molte ore a perfezionare la loro routine di pose specifiche e dimostrazioni individuali. Il vincitore è il più equilibrato di tutti i concorrenti. Non è necessariamente il più forte, né il più grande. I criteri su cui i giudici basano la loro decisione sono, tra l’altro, il livello di secchezza, la muscolatura e la simmetria del corpo.

Ronnie Coleman en concours

Il secco nel bodybuilding e quello di successo di Ronnie Coleman

L’essiccazione nel bodybuilding consiste nel perdere grasso, mantenendo la massa muscolare, o meglio ancora di più, aumentarla. Questo doppio obiettivo è difficile da raggiungere, soprattutto perché la riduzione dell’apporto calorico attraverso il cibo provoca non solo una perdita di grasso ma anche una perdita di proteine, preziose componenti del tessuto muscolare che ogni bodybuilder cerca di preservare. La soluzione sta quindi in un’alimentazione elettrica di qualità con una formazione adeguata. È un’arte che Big Ron fa bene, con un contenuto di grasso corporeo stimato al 3%, secondo gli esperti! Un livello mai raggiunto da un essere umano in piena forma fisica e in perfetta salute.

Musculatura nel bodybuilding

Bodybuilding in inglese significa body-building, che letteralmente significa “costruire il corpo”. Non si tratta di spingere le barre o di sollevare carichi molto pesanti per raggiungere la muscolatura nel senso di bodybuilding. L’allenamento della forza è piuttosto un’attività fisica che consiste nell’allenarsi secondo le regole dell’arte, sviluppando specifici gruppi muscolari attraverso esercizi specifici, sapendo come conciliare tempi di recupero, tempi di sonno, ore e qualità dell’alimentazione.

Quando tutto è ben legato ed eseguito, il risultato rimane notevole e i giudici sanno apprezzarlo al suo vero valore! Per quanto riguarda l’allenamento con i pesi, Ronnie Coleman (Powerlifter), che ha mosso i primi passi come atleta di forza, ha convinto il proprietario della palestra dove ha iniziato a fare bodybuilding con il suo fisico. Abituato alla perseveranza e al duro lavoro, non avrà difficoltà a seguire le istruzioni, rispettando le regole e preparandosi a diventare campione.

Simmetria del corpo nel senso di bodybuilding

La simmetria del corpo si riferisce ad uno sviluppo muscolare correttamente distribuito che si traduce in un fisico proporzionato, equilibrato e armonioso. Per ottenere questo risultato, nessun gruppo muscolare dovrebbe essere trascurato. Dobbiamo lavorare su tutti, senza eccezioni. E Ronnie Coleman lo ha fatto mirabilmente bene, mostrando un corpo simmetrico a forma di V, con muscoli grandi e molto prominenti, che vanno dai polpacci alle spalle, cosce, glutei, petto e schiena. Le sue cosce avevano dimensioni straordinarie ma tutto era in equilibrio a GOAT, almeno quando era attivo! La transizione è stata trovata per presentare le misure di Big Ron.

Misure di Big Ron

  • Altezza: 1,80m
  • Peso: 137 kg in gara (e 154 kg fuori stagione)
  • Bicipite: 65cm
  • Dimensione petto o torace: 152cm
  • Cosce: 96cm
  • Vitello: 53 cm
Une carrière au sommet

Risultati

I successi di Big Ron includono la competizione in una varietà di competizioni in cui è stato classificato tra i migliori. Oltre alla storia dei suoi concorsi, è importante considerare le sue apparizioni in film che sono una vera e propria fonte di ispirazione per le giovani generazioni. Inoltre, GOAT è anche un imprenditore che vende integratori alimentari per culturisti.

Storia della concorrenza: un elenco di successi che richiedono rispetto

Ronnie Coleman ha vinto il primo posto 28 volte in 44 competizioni di livello mondiale. Con 8 vittorie, detiene il record di Mr Olympia, chiaramente davanti ad Arnold Schwarzenegger che ne aveva 7. Al momento, solo un atleta, Lee Haney, è legato a lui in termini di vittorie in questo prestigioso campionato. Anatroccolo sulla lista di successi di Big Ron che ti fa girare la testa.

Dal 1990 al 1991

  • 1990 M. Texas – 1° e generale
  • 1990 Campionati del Texas dell’NPC – 1° Campionato del Texas del 1990
  • 1991 Campionato del mondo dilettantistico – 1° (Pro Card)

Dal 1992 al 1994

  • 1992 Campionati Pro di Chicago – 11°
  • 1992 Notte dei campioni – 14°.
  • 1992 Il signor Olympia – non classificato
  • 1993 Chicago Pro Invitational di Chicago – 6°.
  • 1993 Gran Premio di Francia – 4° Premio di Francia
  • 1993 Gran Premio di Germania – 6°
  • 1993 Cascate del Niagara Pro Invitational – 6°.
  • 1994 Gran Premio di Francia – 3°
  • 1994 Gran Premio di Germania – 3°
  • 1994 Mr. Olympia – 15°.
  • 1994 San Jose Pro Invitational – 4°

Dal 1995 al 2005

  • 1995 Canada Pro-Cup – 1°
  • 1996 Pro Cup Canada – 1°
  • Gran Premio 1997 – 1° Premio
  • 1998 Toronto Invitational – 1.
  • 1998 M. Olympia – 1º
  • 1998 Gran Premio di Finlandia – 1° Premio di Finlandia
  • 1999 Mr. Olympia – 1º.
  • 1999 Campionati del Mondo Pro – 1° Campionato del Mondo Pro – 1°.
  • 1999 Gran Premio d’Inghilterra – 1° Premio d’Inghilterra
  • 2000 M. Brody Langley – 1st
  • 2000 Gran Premio d’Inghilterra – 1º Gran Premio d’Inghilterra
  • 2000 Campionati del Mondo Pro – 1° Campionato del Mondo 2000
  • 2000 M. Olympia- 1°
  • 2001 Arnold Schwarzenegger Classic – 1.
  • 2001 Mr. Olympia – 1.
  • 2001 Gran Premio di Nuova Zelanda – 1º Gran Premio di Nuova Zelanda
  • 2002 Sig. Olympia – 1.
  • 2002 Gran Premio d’Olanda – 1.
  • 2003 Sig. Olympia – 1.
  • 2003 Gran Premio di Russia – 1.
  • 2004 Sig. Olympia – 1.
  • 2004 Gran Premio d’Inghilterra – 1° Premio d’Inghilterra
  • 2004 Gran Premio d’Olanda – 1.
  • 2004 Gran Premio di Russia – 1° Premio 2004
  • 2005 M. Olympia – 1º

Dal 2006 al 2007

  • Gran Premio d’Austria 2006 – IFBBB, 2a edizione
  • Gran Premio d’Olanda 2006 – IFBBB, 2a edizione
  • Gran Premio di Romania 2006 – IFBBB, 2a edizione
  • 2006 Mr. Olympia – IFBBB, 2.
  • 2007 Mr. Olympia – IFBBB, 4°.

Formazione di film o video

Nel 1997, Ronnie ha realizzato un impressionante video chiamato First Training Video. Tre anni dopo, nel 2000, ha pubblicato The Unbelievable. Ci vorranno altri tre anni per vedere un altro video, questa volta intitolato The Cost Of Redemption. Dopo tre anni, è stata la volta del film Recentless (Implacable) ad essere distribuito

Addestramento della capra

Ronnie è stato in grado di sviluppare un corpo armonioso delle dimensioni di un mostro perché si è messo rigorosamente a lavorare durante gli allenamenti in palestra per costruire la sua massa muscolare. Ha sollevato due volte una barra da 360 chili in un esercizio di squat. A volte ha persino spinto la spina troppo oltre. Per esempio, in un video, si vede muoversi un carico di più di una tonnellata usando i suoi potenti arti inferiori.

Consapevole che assumendo carichi molto pesanti tutto il tempo avrebbe potuto danneggiare i muscoli e compromettere la sua carriera, Big Ron ha fatto 3 sessioni di 10 a 20 ripetizioni al giorno. Come ogni operaia, GOAT si è allenata 5 giorni alla settimana e si è data un meritato riposo nei fine settimana per sfruttare al meglio il suo tempo libero recuperando tutta la dissolutezza dell’energia.

L'homme donne encore quelques conférences

Esercizi di routine di Ronnie Colemen

Il metodo di Big Ron consiste principalmente nel sollevare carichi e fare un po’ di powerlifting, ma non usa molto le macchine guidate durante il suo addestramento. Per mantenersi in forma, il piano di addestramento della capra consiste, con alcune modifiche, in quanto segue.

lunedì

  • Accoppiamenti del bilanciere: 3 serie di 10-15 ripetizioni (ripetizioni)
  • Bilanciere Hack Squat: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Prolunghe gambe: 3 set di 15-20 ripetizioni
  • Braccioli in piedi: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Riccioli della gamba riccioli: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Curve delle gambe dei sedili: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Singoli cosciali: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Sollevamento polpacci seduti: 3 serie di 15-20 ripetizioni

martedì

  • Righe piegate su righe di Barbell: 3 serie di 10-15 ripetizioni.
  • Linee T-Bar rivestite: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Pulldown laterali ad ampia presa: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Macchina di tempra: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Estensioni di tricipiti di manubri in piedi: 3 serie di 15-20 ripetizioni.
  • Pressa tricipite rivestita: 3 serie di 15-20 ripetizioni

mercoledì

  • Smith Machine Shoulder Press
  • Sollevamento laterale laterale: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Front Dumbbel Raise: 3 serie di 15-20 ripetizioni.
  • Sollevamento dell’asse posteriore ripiegato: 3 serie di 15-20 ripetizioni

Giovedì

  • Barbell Bench Press (Medium Grip: 3 serie di 15-20 ripetizioni di 15-20 ripetizioni
  • Pressa da banco inclinata Barbell (Medium Grip): 3 serie di 15-20 ripetizioni.
  • Declina Barbell Bench Press: 3 serie di 15-20 ripetizioni.
  • Riccioli del bilanciere: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Predicatore fibbie di un braccio del manubrio: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Alternate Hammer Curl: 3 serie di 15-20 ripetizioni.

venerdì

  • Squat Barbell: 3 serie di 10-15 ripetizioni.
  • Bilanciere Hack Squat: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Prolunghe gambe: 3 set di 15-20 ripetizioni
  • Braccioli in piedi: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Riccioli della gamba riccioli: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Curve delle gambe dei sedili: 3 serie di 15-20 ripetizioni
  • Curva della gamba seduta singola: 3 serie di 15-20 ripetizioni

sabato

  • Riposo

domenicale

  • Riposo

Modello di nutrizione di Ronnie Coleman

Per sostenere un così alto livello di allenamento e nutrire un corpo così imponente, Ronnie può mangiare fino a 9 volte al giorno, dalle 10 del mattino fino all’1:30 circa. Per il mantenimento e/o lo sviluppo della sua massa muscolare, Big Ron ha consumato almeno 5562 calorie. Il suo obiettivo quotidiano era di prendere 150g di grassi, circa 550g di proteine e 475g di carboidrati.

Ronnie ha pianificato i suoi pasti intorno alle proteine magre (di solito albume d’uovo o di pollo), carboidrati complessi (riso integrale, patate, fagioli, pane di mais) e integratori.

Dieta e dieta

Questo e’ il piano alimentare di Ronnie:

  • Alle 10:00 a. m.
  • 3-5g di citrullina malato
  • 10:30 del mattino
  • 3/4 tazza di cagliata di formaggio
  • 2 tazze di albume d’uovo
  • 1 tazza di caffè
  • 12:30 pm: a mezzogiorno
  • Integratore pre-formazione
  • Sessione di allenamento shake
  • L-Citrullina
  • 16 ore
  • pollo (da 1 a 2 kg)
  • una tazza e mezzo di fagioli rossi
  • un bicchiere e mezzo di riso integrale
  • dal pane al pane di mais
  • 18h30
  • Da 3 a 5 g di citrullina malato
  • 19 ore
  • 1 patata al forno media
  • Pollo o uova
  • 22 ore
  • 1 patata al forno media
  • 1 pollo
  • Limonata
  • Patatine fritte
  • Filetto Mignon
  • 1h30 del mattino
  • Proteine del siero di latte

NB: Ronnie Coleman ha preso regolarmente i seguenti due tipi di integratori, ma testosterone: Pre Workout e Whey Protein.

Ronnie Coleman, Mr Olympia.

Ronnie Coleman: sognare e iniziare l’allenamento sui pesi

Ronnie Coleman è nato in Louisiana, USA il 13 maggio 1964. Sin dalla più tenera età, ha sognato di intraprendere una carriera professionale nel calcio americano, uno sport che richiede una buona statura e una forza ineccepibile. Dall’età di 13 anni, il giovane ha iniziato a prepararsi fisicamente per essere in forma per la pratica di questo sport maschile. Ha scelto di allenarsi praticando uno sport di forza, compreso il powerlifting in Quebec e il powerlifting in inglese. Come il sollevamento pesi, questo sport consiste nel sollevare carichi, ma si distingue per barre più pesanti, movimenti tecnici più fondamentali con un’ampiezza relativamente piccola.

Ci sono 3 movimenti di forza atletica: squat (piegamento delle gambe), bench press (sdraiato) e deadlift (sollevatore a terra). Lo squat consiste nell’abbassare e sollevare una barra che poggia sul retro delle spalle in posizione accovacciata. Nella panca, l’atleta, sdraiato sulla schiena su una panca, preleva un carico (barra) che porta all’altezza del petto, si ferma per alcuni secondi e lo solleva fino a quando le braccia sono perfettamente distese. Per quanto riguarda il Deadlift, consiste in un atleta in posizione eretta, per prendere una barra da terra e sollevarla fino a quando non riprende la sua posizione eretta. Big Ron sta facendo così bene che a 19 anni, è già molto muscoloso e decide di continuare in questo sport. Naturalmente, al College, ha avuto l’opportunità di praticare il suo sport d’infanzia, il football americano.

Alla corte dei grandi culturisti

Ronnie Coleman deve il suo ingresso nel mondo del bodybuilding a Brian Dobson, proprietario di una palestra che, dopo averlo visto, lo ha trovato piuttosto muscoloso e lo ha convinto a intraprendere un bodybuilding competitivo. Fu sotto la guida di questa professionista che le permise di allenarsi gratuitamente nella sua palestra che Ronnie ottenne il suo primo trofeo. Come in ogni progetto, l’inizio è stato difficile, ed è stato necessario trovare la motivazione per allenarsi intensamente e senza sosta.

Ronnie Coleman et son épouse en 2009

Saggio, running-in, gloria e pensione di Ronnie Coleman

Il test

La carriera sportiva di Ronnie è iniziata nel 1990. Big Ron vinse il concorso Mr Texas nell’aprile 1990, il campionato NPC Texas nello stesso anno e il campionato mondiale amatoriale l’anno successivo. Dal 1990 al 1991, i tentativi competitivi di Ronnie hanno avuto successo, dimostrando che Brian Dobson aveva ragione!

Il processo di rodaggio

Tra il 1993 e il 1994, Ronnie ha partecipato a diverse competizioni come il Chicago Pro Championship, la notte dei campioni, Mr Olympia e il Gran Premio di Francia e Germania, ma non ha vinto. Lungi dall’essere scoraggiato, ha piuttosto aumentato il suo entusiasmo e la sua perseveranza nella sua formazione. Gli anni che seguirono furono delle vere delizie per lui.

La gloria

Ronnie è al top della sua partita dal 1995 al 2005, periodo durante il quale sarà 8 volte campione di Mr Olympia. Questo è senza dubbio il culmine dei suoi anni di duro lavoro. Ma non è tutto. L’elenco dei successi di Big Ron include diversi altri titoli di campione. Dal 1990 al 2007, ha costruito una notevole carriera che comprendeva 29 premi. E ‘riuscito a prendere l’eredità lasciata da Arnold Schwarzenegger.

Il pensionamento

C’è tempo per tutto. Un tempo per vincere e un tempo per perdere. Dopo i suoi folgoranti successi consecutivi, Ronnie fallirà due volte in gara Mr Olympia, in particolare nel 2006 e 2007, e finirà al secondo posto in 3 Grand Prix. Deciderà di andare in pensione a 43 anni, una decisione che si rivelerà di gran lunga molto saggia.

I problemi di salute di Ronnie Coleman

E ‘già stato detto e tutti lo sanno: un muscolo che non funziona (abbastanza) atrofei o può deteriorarsi. Dopo anni di intensa attività, la fase di riposo,….. il perdono del pensionamento, può essere problematico per i bodybuilder di alto livello. Questo è particolarmente vero per Ronnie. Durante i suoi anni di gloria, ha sfruttato il suo potenziale fisico in modo straordinario. Ci sono prove grafiche che mostrano cosa è stato in grado di fare: si è filmato sollevando 360 chili in un esercizio di squat (ha fatto 2 ripetizioni, e si rimprovera di non averne fatte 4). Ha anche messo alla prova le gambe. Era tutto fuoco e fiamme!

Tuttavia, nei social network in cui espone la sua vita quotidiana, si mostra lontano dalla pratica. Le pubblicazioni si riferiscono agli orari in cui si aspetta di entrare in sala operatoria o di riprendersi da un intervento chirurgico. Le lunghe ripetizioni dopo ogni operazione non minano il suo morale, al contrario, vuole più che mai tenersi in forma, facendo alcune flessioni.

L’intensa attività del passato o l’attuale inattività, o una combinazione di entrambe, gli ha dato diversi problemi di salute. Negli ultimi anni ha subito una serie di interventi chirurgici, tra cui due sostituzioni dell’anca e diversi interventi alla schiena. Una “gara in competizione” che ha richiesto molti sforzi per 17 anni ha causato logico logico logico logico logico logico logico logoramento.

Dopo il pensionamento, è stato sottoposto alle seguenti procedure: una laminectomia dei lettori di dischi L4-L5 (dicembre 2007), una decompressione L3-L4 (luglio 2011), un collo di fusione C4-C5-C6 (dicembre 2011), una protesi dell’anca sinistra che richiede 2 viti (luglio 2014), una protesi dell’anca destra che richiede 4 viti (agosto 2014) e una fusione del disco L3-L4 (luglio 2015). Nel febbraio 2016, i neurochirurghi hanno impiantato 6 viti in titanio indurito nella schiena ammaccata, un processo che ha richiesto 11 lunghe ore. Dopo aver trascorso l’anno 2017 senza intervento, i suoi problemi medici sono ripresi nel febbraio 2018. Ha dovuto passare di nuovo sotto il bisturi, un’operazione che non è andata come previsto e che richiedeva una correzione.

Ronnie Coleman, légende du bodybuilding

Nonostante tutto questo, il suo obiettivo nel prossimo futuro è quello di tornare in palestra e mantenersi in forma. Pertanto, durante ogni ricovero ospedaliero, si è mosso come meglio poteva per evitare che i suoi muscoli si atrofizzassero. Ora, nel processo di riabilitazione, spera di unirsi presto alle sessioni di esercizio: “In questo momento, sono molto piccolo, ma va tutto bene perché sappiamo tutti che i muscoli hanno memoria”, dice.

E in un post scrive: “Faccio di tutto per camminare senza aiuto, questi due interventi nelle ultime quattro settimane hanno fatto un’ammaccatura nel mio corpo, ma io sono un combattente che non crede nel perdere in guerra, una guerra in cui si combatte fino a vincere, non importa quanto tempo ci vuole per vincere. “Ronnie Coleman, un atleta straordinario!

Anche se gran parte della sua vita è stata dedicata all’allenamento dei pesi, non è stata affatto la sua ambizione. Prima di intraprendere la carriera di bodybuilding competitivo, Ronnie Coleman ha conseguito un Master in Contabilità presso la Grambling State University nel 1989, ma non è stato in grado di lavorare come commercialista. Ha anche prestato servizio come ufficiale di polizia nel dipartimento di polizia di Arlington, nella città del Texas, dove risiede.